Cerca
  • Tradysrl

Unione doganale: il nuovo "sportello unico" razionalizza i controlli e agevola il commercio

Aggiornamento: 11 gen 2021

La Commissione Europea ha proposto una nuova iniziativa che renderà più agevole per le diverse autorità coinvolte nello sdoganamento delle merci scambiare per via elettronica le informazioni trasmesse dagli operatori per l'importazione o l'esportazione delle merci.

Il sistema dello "Sportello Unico Doganale" dell'UE è volto a rafforzare la cooperazione e il coordinamento tra le diverse autorità per agevolare la verifica automatizzata delle formalità non doganali per le merci che entrano nell'UE o ne escono.

Obiettivo dello sportello unico è digitalizzare e semplificare i processi in modo che, una volta che il sistema funzionerà a pieno regime, le imprese non debbano più presentare documenti a diverse autorità tramite portali differenti.

 

Commissione Europea, Unione doganale: nuovo "sportello unico" proposto dalla Commissione per modernizzare e razionalizzare i controlli doganali, agevolare gli scambi commerciali e migliorare la cooperazione, alla pagina https://ec.europa.eu/commission/presscorner/detail/it/IP_20_1970, consultata in data 09/12/2020.










2 visualizzazioni0 commenti